FONDAZIONE - A.N.P.AS. NOVARA SOCCORSO

Vai ai contenuti

Menu principale:

FONDAZIONE

NOVARA SOCCORSO
 

Il 1998 vede a Novara la nascita di una nuova associazione di volontariato, la Pubblica Assistenza Novara Soccorso.
La Novara Soccorso fa parte della grande famiglia A.N.P.A.S. (Associazione Nazionale Pubblica Assistenza e Soccorso) ed è aderente all'O.N.L.U.S. ( Organizzazione non lucrativa con utilità sociale).
Questa "nuova associazione" vede la luce per volontà dei suoi sette soci fondatori (Dott. Colombo, M. Pivari, O. Naccari, Pollastri, B. Confalonieri, M. Groppi, R. Stella).
I suoi obbiettivi sono quelli di offrire alla popolazione della nostra città e delle comunità vicine un'ulteriore servizio nel campo dell'assistenza sanitaria sia ordinaria, con trasporti di ammalati ed assistenza ad eventi sportivi, sia di urgenza , offrendo la nostra collaborazione alla centrale 118.
Come è facile immaginare nulla è nato all'improvviso. La nostra associazione ha dovuto, infatti, compiere un cammino difficile prima nella burocrazia, per ottenere le certificazioni necessarie, poi nella vita di tutti Voi per farsi conoscere e per raccogliere il materiale umano necessario alla sua crescita: " i Volontari del Soccorso".
La vera e propria attività comincia quindi solo nel giugno del 2000 quando A. Cecca, L. Volpe, A. e M. Moiana, V. Castiglia, S. Noè cominciano, dopo un periodo di formazione, a dedicarsi ai servizi ordinari, quali dimissioni e trasporti di persone da e presso l'ospedale della nostra città.
Molto è stato il lavoro svolto da pochi per giungere al settembre 2000, quando il numero dei volontari raggiunge quota trenta, permettendo l'inizio di un nuovo corso di formazione sotto la guida di P. De Poli, con l'aspirazione, da parte di tutti noi, di poter svolgere i servizi di emergenza.
Lavoro, Studio, impegno ci portano alla svolta.
Con il 2001 la Novara Soccorso si rende operativa 24 ore su 24, incrementando esponenzialmente il numero sia dei servizi di trasporto sul territorio nazionale ed estero sia quelli di emergenza, conquistando la fiducia del personale 118 e dell'ospedale Maggiore della Carità.
"La pubblicità è l'anima del commercio" … questo detto poco si addice alla natura della nostra associazione; ma il nostro nome e il nostro lavoro cominciano a conoscersi tanto che, nei mesi estivi, la Novara Soccorso intensifica i suoi impegni, prestando assistenza sanitaria a gare podistiche, ciclistiche e concorsi ippici. Questo periodo di ferie vede, inoltre, i nostri ragazzi recarsi in località come Stazzema (Sp) e Sirolo (An) a collaborare con associazioni A.N.P.A.S. locali.
Settembre è, comunemente, il mese della ripresa lavorativa e scolastica, un nuovo anno di impegni.
Anche per noi comincia il lavoro: viene programmato un nuovo corso per VdS, portando il numero degli iscritti a quota sessanta; aumenta l'impegno nei servizi sportivi con gli appalti per l'assistenza alle partite casalinghe del Novara Calcio, dell'Hockey Novara e del Vespolate calcio.
Siamo nati con un parco macchine composto da due ambulanze ed un automedica, ora tanto lavoro e sacrificio hanno portato all'acquisto di due nuovi mezzi di soccorso completamente equipaggiati per il servizio di emergenza, altri ne verranno per soddisfare e migliorare i servizi che assiduamente con impegno svolgiamo.
Nel 2003 abbiamo finalmente raggiunto e superato quota 100 volontari con il quinto corso di formazione terminato il 28 giugno; continua da circa un anno il nostro impegno presso i cantieri della TAV; è stata data la possibilità a ragazzi e ragazze di svolgere un'anno di servizio civile presso di noi ed abbiamo, infine, aumentato considerevolmente la percentuale dei nostri servizi ordinari e di emergenza.
Nostro desiderio è crescere e camminare nella realtà della nostra gente per scrivere altre pagine di questa storia di solidarietà, magari con il vostro aiuto e il vostro sostegno.

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu